Glaucoma2019-06-19T11:51:17+02:00

AREE DI STUDIO/RICERCA SCIENTIFICA – Glaucoma

DI COSA SI TRATTA E COME RICONOSCERLO

Il GLAUCOMA è una malattia oculare correlata generalmente a una pressione dell’occhio troppo elevata. Si tratta della seconda causa di cecità a livello planetario dopo la cataratta, ma è la prima a carattere irreversibile. In Italia si stima che colpisca circa un milione di persone ma la metà di esse non ne sarebbero a conoscenza perché non effettuano visite oculistiche periodiche.

La pressione interna dell’occhio danneggia il nervo ottico, in cui convergono tutte le fibre nervose retiniche per trasmettere le informazioni visive ai centri nervosi cerebrali. L’aumento della pressione danneggia irreparabilmente i neuroni che trasportano il segnale bioelettrico; dunque è come se si logorassero.

Glaucoma cronico ad angolo aperto: è la forma più frequente di glaucoma (circa l’80% dei casi). Si verifica in seguito a un ostacolo che incontra l’umor acqueo nel defluire. La maggior via di deflusso avviene attraverso il trabecolato sclerocorneale, un organo preposto al “trasporto attivo” dell’umore acqueo. Si trova sopra l’iride o, più precisamente, nell’angolo irido-corneale.

Recenti studi hanno dimostrato come la funzionalità del trabecolato sclerocorneale sia fondamentale per il decorso di questa patologia.

Il glaucoma è stato definito il “ladro silenzioso della vista” perché la perdita della vista spesso avviene gradualmente nel corso di un lungo periodo di tempo, e i sintomi cominciano ad apparire solo quando la malattia è ad uno stadio piuttosto avanzato. Una volta persa, la vista non può più essere recuperata.

Il trattamento del glaucoma è di solito efficace solo se viene seguita scrupolosamente la terapia prescritta dal medico oculista.

IL CONSIGLIO

Se viene diagnosticato abbastanza precocemente, è possibile limitarne lo sviluppo o rallentarne la progressione.

CHIEDI SEMPRE AL TUO MEDICO OCULISTA

APPROFONDIMENTI

PRODOTTO CONSIGLIATO

CARATTERISTICHE PRODOTTO
Le informazioni, immagini, descrizioni e quanto altro riportato nel sito relativi a dispositivi medici non sono di natura pubblicitaria ma materiale informativo rivolto esclusivamente a Professionisti dell’area sanitaria. Pertanto proseguendo nella navigazione l’utente dichiara di essere un Professionista dell’area sanitaria. Riferimento:Ministero della Salute – “Nuove linee guida della pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, dispositivi medico-diagnostici in vitro e presidi medico-chirurgici” del 28 Marzo 2013; Aggiornamento delle “Linee guida in merito all’utilizzo di nuovi mezzi di diffusione della pubblicità sanitaria” del 17 Febbraio 2010

Welcome to Eye Pharma

To check out products designed specifically for your country,

please visit the United State website.

Take me there

Visit the EU site