INVECCHIAMENTO DELLA PELLE 2017-09-15T17:37:42+00:00

RICERCA SCIENTIFICA

Invecchiamento della Pelle

DI COSA SI TRATTA E COME RICONOSCERLO

Con il passare degli anni, la pelle subisce un progressivo impoverimento di acido ialuronico. La quantità di acido ialuronico nella pelle di una donna di 75 anni è di circa quattro volte inferiore rispetto alle donne in età compresa tra i 19 e i 47 anni.

Questa diminuzione contribuisce a creare alcuni segni di invecchiamento, perdita di idratazione e assottigliamento della pelle e ridotta capacità del derma di autorigenerarsi.

L’invecchiamento cutaneo è sinonimo di perdita di elasticità della cute.

Idratazione, turgidità, plasticità e tutte le particolari proprietà della pelle sono quindi influenzate dal ruolo determinante dell’acido ialuronico, come anche la protezione nei confronti dei radicali liberi con azione antiossidante, la neosintesi di collagene e altre importanti attività biologiche.

Va inoltre ricordato che l’invecchiamento cutaneo è il risultato di due processi biologici distinti:
INVECCHIAMENTO INTRINSECO: processo imprevedibile che colpisce la pelle, come anche gli altri organi, definito CHRONOAGING
INVECCHIAMENTO ESTRINSECO: risultato dall’esposizione a fattori esterni, sopratutto radiazioni ultraviolette (UV), chiamato comunemente PHOTOAGING

IL CONSIGLIO

E’ importante, quindi, agire su entrambi i processi, contrastando i fattori alla base dell’invecchiamento cutaneo, grazie a corretti stili di vita e a prodotti appositamente studiati che agiscano dall’interno su questi meccanismi.

 

APPROFONDIMENTI

Leggi i nostri consigli su come prendersi cura della pelle e del proprio sguardo agendo dall’interno e alcune cose da sapere sull’acido ialuronico.

LA BELLEZZA DEL TUO SGUARDO DALL’INTERNO

COSE DA SAPERE SULL’ACIDO IALURONICO

PRODOTTO CONSIGLIATO

CARATTERISTICHE
ACQUISTA
SHOP
TUTTI I PRODOTTI
AREE DI STUDIO
RUBRICHE SALUTE