Uveite

Di cosa si tratta e come riconoscerla

L’uveite è un’infiammazione dell’uvea, la tonaca intermedia vascolare dell’occhio ricchissima di vasi sanguigni e deputata alla nutrizione della maggior parte delle strutture oculari. Un processo infiammatorio a carico dell’uvea può determinare danni a carico della cornea, della retina, della sclera e di altri tessuti oculari.

A seconda della zona dell’uvea infiammata, le uveiti si distinguono in:

  • uveite anteriore o iridociclite, la più frequente
  • uveite posteriore o coroidite
  • uveite intermedia

Uveite: le cause

Le cause delle uveiti possono essere molteplici: conseguenza di un’infezione oculare; conseguenza di una malattia sistemica che interessa inizialmente sedi differenti dall’occhio (come l’artrite). Spesso le cause dell’infiammazione non sono evidenti e si parla di uveite idiopatica.

Il consiglio

  • L’infiammazione è una costante nelle malattie croniche della superficie oculare. Controllare l’infiammazione è un sistema utile per distanziare le recidive, ridurre i sintomi ed evitare complicazioni.

Chiedi sempre al tuo medico oculista.

Approfondimenti

Prodotto consigliato