UVEITE 2017-09-15T17:45:56+00:00

RICERCA SCIENTIFICA

Uveite

DI COSA SI TRATTA E COME RICONOSCERLA

L’UVEITE è un’infiammazione dell’uvea, la tonaca intermedia vascolare dell’occhio ricchissima di vasi sanguigni e deputata alla nutrizione della maggior parte delle strutture oculari. Un processo infiammatorio a carico dell’uvea può determinare danni a carico della cornea, della retina, della sclera e di altri tessuti oculari.

A seconda della zona dell’uvea infiammata, le uveiti si distinguono in:
– anteriori o iridocicliti, le più frequenti
– posteriori o coroiditi
– intermedie

Le cause delle uveiti possono essere molteplici: conseguenza di un’infezione oculare; conseguenza di una malattia sistemica che interessa inizialmente sedi differenti dall’occhio (come l’artrite). Spesso le cause dell’infiammazione non sono evidenti e si parla di uveite idiopatica.

IL CONSIGLIO

L’infiammazione è una costante nelle malattie croniche della superficie oculare. Controllare l’infiammazione è un sistema utile per distanziare le recidive, ridurre i sintomi ed evitare complicazioni.

APPROFONDIMENTI

Per saperne di più e conoscere i risultati dello studio sul Norflo riguardo al controllo delle recidive nei casi di uveite cronica.

EFFICACIA DEL TRATTAMENTO DI CURCUMINA FOSFOLIPIDA NELLA GESTIONE DELL’UVEITE CRONICA

IL POTENZIALE TERAPEUTICO DELLA CURCUMINA

PRODOTTO CONSIGLIATO

CARATTERISTICHE
ACQUISTA
SHOP
TUTTI I PRODOTTI
AREE DI STUDIO
RUBRICHE SALUTE